Informativa per il trattamento di dati personali dei candidati (ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE 2016/679)

In osservanza a quanto previsto dal Reg. UE 679/2016, PG SERVICE SRL, con sede legale in Reggio Emilia (RE), via Ildebrando Pizzetti n.2 3 – P.IVA 02503060358, in qualità di titolare del trattamento le fornisce le informazioni dovute in ordine alle finalità e modalità di trattamento dei Suoi dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

L’Azienda le chiede di non conferire dati idonei a rilevare lo stato di salute, l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, la vita sessuale e tutte le informazioni qualificabili come dati particolari ai sensi del Reg.UE 679/2016.

Finalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali viene effettuato esclusivamente ai fini dello svolgimento da parte della Società di attività di ricerca, selezione e valutazione del personale in ottica di una eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro.

Raccolta dei dati

I dati personali da Lei forniti in occasione di colloqui presso la società, o da Lei inviati alla società (ad. esempio tramite posta elettronica) o altrimenti acquisiti dalla Società stessa durante la fase di selezione, saranno trattati dalla società nel rispetto delle disposizioni legislative e contrattuali vigenti e formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza e di sicurezza.

Modalità di trattamento

Il trattamento verrà effettuato sia tramite strumenti manuali che tramite sistemi informatici e ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati e prevede: la raccolta di dati personali sotto forma di curriculum-vitae; eventuali richieste di referenze; l’inserimento/aggiornamento dei nostri archivi sia informatici che cartacei; l’archiviazione di eventuali documenti ricevuti.

Ambito di comunicazione e diffusione

I Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione. Dei Suoi dati potranno venirne a conoscenza collaboratori incaricati dall’azienda del loro trattamento e le altre società della famiglia Parmeggiani tra cui in particolare PARMEGGIANI GROUP SRL, PARMEGGIANI ASSICURAZIONI SRL, PARMEGGIANI SRL e PARMEGGGIANI BENEDETTA. Potranno essere comunicati a terzi (enti, società, professionisti) qualora si instauri un rapporto di lavoro al fine di dare esecuzione al contratto, gestire il rapporto di lavoro e adempiere agli obblighi contrattuali e di legge.

Natura del conferimento

Ferma restando la libertà nel conferimento dei dati personali da parte Sua, si fa presente che la mancata o la errata comunicazione dei dati potrà comportare l’impossibilità di considerare la Sua candidatura e potrebbe quindi precludere l’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro.

Conservazione dei dati

I suoi dati personali verranno conservati sino al raggiungimento delle finalità per le quali sono stati raccolti e non saranno comunque conservati per un periodo superiore a 2 anni se il profilo rientra tra quelli potenzialmente idonei a ricoprire un ruolo all’interno dell’azienda. Qualora si instauri un rapporto di lavoro saranno conservati per tutta la durata del rapporto, oltre tale termine solo per obblighi di legge o per consentire alla società di mantenere prova dei rispettivi diritti e obblighi e la difesa in giudizio del titolare in caso di contenzioso. Qualora il profilo dovesse risultare inidoneo i CV ed eventuali altri Suoi dati non verranno conservati.

Diritti dell’interessato e modalità di esercizio

La informiamo che in qualità di interessato oltre al diritto di proporre reclamo presso l’Autorità di controllo o presentare ricorso innanzi all’Autorità giudiziaria ordinaria, potrà far valere, nei limiti cui applicabili, i diritti qui sottoelencati rivolgendo apposita richiesta al Titolare del trattamento via posta elettronica a: info@parmeggianigroup.com.

Art. 15-Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 - Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione e/o l’aggiornamento dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 - Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali compatibilmente con gli obblighi di conservazione previsti dalla legge.

Art. 18 - Diritto di limitazione del trattamento

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali; il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; l'interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

Art. 20 - Diritto alla portabilità dei dati

L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Art. 21 - Diritto di opposizione

L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo compresa la profilazione.

Art. 22 - Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

L'interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

***

Precisiamo che qualora si dovesse effettivamente instaurare un rapporto di lavoro la Società provvederà a fornirLe una ulteriore e idonea informativa inerente il trattamento dei Suoi dati personali.